Buffy L'amazzavampiri - Riassunto Terza Stagione

Nella terza stagione della serie televisiva "Buffy l'ammazzavampiri" vediamo Buffy (Sarah Michelle Gellar) tornare nella sua adorata Sunnydale ed Angel (David Boreanaz) che dopo essere stato espulso dall'Inferno ritorna sulla Terra per recuperare la storia d'amore con la cacciatrice.

La storia tra Cordelia (Charisma Carpenter) e Xander (Nicholas Brendon) è agli sgoccioli, dato che quest'ultimo ha baciato l'amica Willow (Alyson Hannigan). Oz quando vede la sua ragazza baciare il suo migliore amico decide di allontanarsi da lei, ma nonostante il piccolo tradimento nella stessa puntata capisce che non può stare lontano da lei e decide di perdonarla ma dovrà accettare la sua natura di licantropo. 

In questa stagione la cacciatrice Kendra (Bianca Lawson) muore e contemporaneamente viene sostituita da Faith (Eliza Dushku) che gelosa della vita che conduce Buffy decide di schierarsi con il sindaco della città, il cui piano è quello di far scatenare l'apocalisse sulla Terra ma soltanto verso le ultime puntate del telefilm capisce di essersi alleata con la persona sbagliata.

La stagione si conclude con la distruzione della scuola, il Sunnydale High, e con l'addio di Angel che deciderà di trasferirsi per sempre a Los Angeles per terminare la sua relazione con Buffy. Il trasferimento di Angel nella città di Los Angeles sarà il momento in cui partirà lo spin-off riguardante la sua vita.

Autore Nova
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!