Cherry Season - La sigla della soap cantata dagli attori

Cherry Season "La Stagione del Cuore" è una soap opera turca che è stata trasmessa in Italia dal mese di giugno fino a metà settembre quando la Mediaset ha deciso di sospendarla per dare spazio alla solita programmazione autunnale. Tale decisione non è stata accolta a ben volere dai milioni di fans che hanno seguito la serie televisiva con tanto affetto. I protagonisti di Cherry Season hanno letteralmente fatto breccia nei cuori dei telespettatori che a tutt'oggi continuano a seguirli sui social.

I personaggi centrali sono Ayaz Dincer (Serkan Cayoglu), un affascinante ingegnere benestante che ha sempre amato il lusso e le belle donne e Oyku Acar (Ozge Gurel), una bella e giovane studentessa che sogna di diventare una famosa stilista di moda. Quasi per puro caso i due s'incontrano e si scontrano ed è amore a prima vista. Il primo a rendersene conto è proprio il dongiovanni che non aveva mai amato nessuno prima di conoscere Oyku. La ragazza, invece, farà un po' fatica a rendersene conto perché convinta di amare ancora Mete Uyar (Daghan Kulegec), il fratello della sua migliore amica Burcu Uyar  (Nihal Isiksacan), che è anche collega, socio e migliore amico di Ayaz. Mete, però, s'innamora di Seyma Çetin (Nilperi Sahinkaya), un'altra amica d'infanzia di Oyku. All'inizio la ragazza soffre molto ma poi pian piano si rende conto che Ayaz è l'uomo della sua vita. 

Alle coppie Ayaz e Oyku, Mete e Seyma se ne aggiungono altre due: la sofisticata Burcu da sempre innamorata di EmreYiğit  (Mehti Aras Aydin) un giovane proveniente da una famiglia modesta che ama cantare e suonare la chitarra, e Sibel Korkmaz (Fatma Toptas) ed Ilker Korkmaz (Serkan Börekyemez) che all'inizio della soap opera formano l'unica coppia sposata del gruppo di amici.

Le quattro coppie di giovani innamorati li ritroviamo nel seguente video dove ballando cantano la sigla inziale di Kiraz Mevsimi (in inglese Cherry Season) regalando a tutti i loro fans uno spettacolo indimenticabile.

Autore pat7973
Vota questo articolo