Il remake di McGyver è una cosa indegna!

Tutti i fan della serie Tv originale degli anni 80 non riusciranno a credere di cosa sia diventato il loro eroe in questa nuova versione del 2016, il telefilm è troppo brutto per essere vero.

Per la gioia dei fan lo scorso anno era uscita la notizia di un reboot della stranota ed amata serie McGyver, la rete Tv CBS era al lavoro, nel progetto aveva coinvolto il creatore della saga Lee David Zlotoff e Peter M. Lenkov, famoso per aver scritto nei decenni precedenti molti film action di buon successo (Demolition Man), i presupposti per ben sperare c'erano vermante tutti.

McGyver è andato in onda dal 1985 al 1992, il protagonista è un agente segreto che lavora con il governo alla risoluzione di casi difficili e soprtutto segreti. La caratteristica del McGyver originale (quello che amiamo) è la sua conoscenza della chimica, del tipo gli dai una carta di una caramella e una bottiglina di acetone e lui ci costruisce una bomba.

Il nuovo McGyver è un ragazzotto che un'arsenale di super gadget tecnologici, con cui risolve le varie avventure, cosa che a mio dire non sfiora neanche minimamente l'idea alla base della serie originale. Il primo è uno studioso, un chimico che abbina la sua fisicità alla capicità di risoluzione di un problema con la conoscenza; il secondo un bamboccio che come tanti altri personaggi dei nostri tempi che si affida completamente alla tecnologia. Peccato, a noi fan della serie storica sarebbe piaciuto rivivere le avvenute del nostro eroe in salsa moderna, se proprio non conoscete il personaggio ed avete voglia di vedere le sue avvenute, recuperate la vecchia serie Tv. Intanto vi proponiamo la sigla del mitico telefilm.