Il Segreto - Candela chiede perdono a Maria

In questo video vedrete un'anticipazione della puntata numero 828 della soap spagnola "Il Segreto di Puente Viejo". La povera Candela è in un letto d'ospedale, al suo capezzale c'è la sua amica Aurora Castro che si prende cura di lei. La pasticcera si trova in quelle condizioni dopo essere stata ferita dal perfido Fernando. Infatti, il giovane Mesia dopo averla costretta per giorni a rifugiarsi nella sua soffitta insieme alla piccola Esperanza, l'ha quasi ammazzato dopo che lei si è rifiutata di tenerlo ancora nascosto. La donna si sente troppo in colpa, ha tradito la fiducia di tutti, specialmente quella di Maria e Gonzalo nascondendo una cosa così grave. Subito dopo arriva la giovane Castaneda, la ragazza è andata all'ospedale per accertarsi delle condizioni di salute della pasticcera. Quando Maria si avvicina alla donna, lei chiede perdono di tutto quello che ha fatto e la perdona.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

pretty little liars - tributo alla serie

pretty little liars - tributo alla serie

Sotto le note della canzone "Skyfall" della cantante britannica Adele ...
il segreto - la pazienza di candela

il segreto - la pazienza di candela

Questo video è tratto dalla terza serie della soap spagnola "Il Segre...
il segreto - gonzalo cerca maria

il segreto - gonzalo cerca maria

Per tutti coloro che seguono la soap spagnola "Il Segreto di Puente Vi...
il segreto - colpo di scena, sol è già sposata!

il segreto - colpo di scena, sol è già sposata!

La soap opera spagnola "Il Segreto di Puente Viejo" in questi anni ci ...
il segreto - gonzalo, un bravo padre per esperanza

il segreto - gonzalo, un bravo padre per esperanza

Questo video è tratto da una puntata della serie televisiva spagnola ...
il segreto - bosco trova ines ma non si accorge di essere pedinato

il segreto - bosco trova ines ma non si accorge di essere pedinato

Il seguente spoiler, tratto dalle puntate spagnole della soap opera "E...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!