Il Segreto - Carmelo confessa il suo terribile segreto a Sol

La seguente scena, tratta dalle puntate spagnole de "El Secreto de Puente Viejo", è molto commovente. I protagonisti sono Carmelo e Sol. La loro conversazione avviene poco prima della morte della donna, avvenuta per avvelenamento da cianuro.

L'uomo, amico fedele dei Santacruz, ha un peso enorme che si porta dietro da un po' di tempo. Si tratta di un terribile segreto che gli procura tanta sofferenza. Carmelo decide di confidarsi con l'amica Sol, forse nel vano tentativo di alleviare il suo dolore.

Dopo l'omicidio della moglie Mencia, Carmelo non riusciva a darsi pace perché il responsabile era rimasto impunito. Un giorno Garrigues lo convoca alla Villa Montenegro dove gli consegna un plico contenete informazioni su un uomo che, a suo dire, sarebbe l'assassino della moglie. Carmelo raccoglie quelle informazioni per poi farsi giustizia da sé. Infatti in seguito, armato di pistola, trova l'uomo del plico e gli spara uccidendolo ma ben presto scopre che quell'uomo era innocente. Garrigues si era preso gioco di lui. Da allora il rimorso non l'ha più abbandonato.

Spacciandosi per un amico di famiglia, Carmelo riesce a contattare la moglie del defunto. Scopre così che quell'uomo aveva anche un figlio piccolo. Cerca di aiutare la donna offrendole del denaro che inconsapevolmente viene accettato. Tutto questo però non è servito a ridurre il suo senso di colpa.

Il racconto di Carmelo fa commuovere Sol. I due piangono. La donna lo stringe tra le braccia. Cerca di rassicurarlo dicendogli che ormai non è più solo perché al suo fianco c'è lei ma purtroppo Sol non sa che di lì a poco un bicchiere di vino avvelenato le toglierà la vita.

Autore pat7973
Vota questo articolo