Il Segreto - Il matrimonio di Raimundo e Francisca è stato una farsa

Il video, tratto dal capitolo 1186 della soap opera spagnola "Il Segreto", ha per protagonisti Donna Francisca e Raimundo Ulloa.

La Montenegro appare mutata nell'aspetto: non indossa più abiti strappati e i suoi capelli non sono più scomposti perché, dopo tanta sofferenza e miseria, è riuscita a riavere tutti i suoi beni compresa la Villa dove si trasferisce con Raimundo. La loro convivenza, però, ha vita breve.

Nelle puntate precedenti, dopo il rapimento di Donna Francisa da parte di Ascanio, Ulloa cerca di riscattare la moglie con la sua eredità e per farlo fa credere a tutti che Francisca sia morta ma l'uomo non riesce ad impugnare il patrimonio della Montenegro perché il matrimonio risulta essere inesistente.

Fortunatamente viene rinvenuta una mappa che porterà Bosco, Raimundo e Mauricio nel luogo dove è tenuta segregata la donna.
Francisca viene così liberata. Raimundo, però, si sente ingannato: l'uomo ha creduto in un matrimonio che, in realtà, non è mai esistito. Nel video assistiamo all'addio tra i due giammai sposi.

La scena è ambientata nella Villa Montenegro. L'uomo scende le scale per dirigersi verso l'uscita ma c'è Donna Francisca ad attenderlo. La donna vuole spiegare il perché della sua decisione di inscenare il loro matrimonio ma Ulloa non vuole sentire ragioni: è arrabbiato e deluso. Accusa la donna di egoismo.

Per Donna Francisca lui è comunque suo marito ma per Raimundo non è così. La menzogna lo ha ferito nel profondo.
Prima di andar via, l'uomo le augura di trovare la felicità nel denaro e le mette tra le mani una catenina che la Montenegro stringe a sé. Ulloa esce di scena. La Montenegro è di nuovo ricca e sola.