Il Segreto - Ines distrutta piange sulla tomba del suo bimbo!

Povera Ines, presa in giro dalla perfida Amalia, che le ha fatto credere che il suo bambino fosse morto. La ragazza, priva di forze e ancora dolorante, si reca sulla tomba del suo bimbo, per sfogare il suo pianto e il suo dolore.

Naturalmente, in quella tomba, non c'è nessun bambino, perché già Amalia, con la complicità di Donna Francisca ha rubato il figlio di Ines e Bosco e lo ha fatto sparire. Vi chiederete perché ha fatto tutto questo?

Il motivo è semplice: Amalia, avendo finto di aspettare un figlio da Bosco, ha sottratto il bambino di Ines, così si allontanerà da Puente Viejo per un lungo periodo di tempo, e alla fine tornerà col figlio di Ines, fingendo sia il suo. Tutti crederanno alla sua versione, anche Bosco crederà che quel bambino sia il frutto dell'unione tra lui e Amalia, ma ben presto, Ines comincerà ad avere dei sospetti e, dopo numerosi avvenimenti, scoprirà tutta la verità e potrà riabbracciare il suo bambino che non è mai morto.

Quel bambino, frutto dell'amore tra Ines e Bosco farà riunire i due giovani che potranno godersi la loro storia d'amore, ma questo non durerà a lungo, perché la povera Ines, gravemente malata morirà tra le braccia di Bosco, che resterà solo insieme al suo bambino.