Il Segreto - Maria ritorna per salvare Emilia dal carcere

Nelle anticipazioni della soap opera Il Segreto di Puente Viejo che arrivano dalla Spagna ci informano del ritorno nel piccolo paese iberico di Maria Castaneda. Quest'ultima assieme al marito Gonzalo Castro e alla loro figliola, la piccola Esperanza era fuggita circa un anno fa per scampare al carcere, visto che aveva sparato alla sua madrina Francisca Montenegro dopo aver scoperto del suo coinvolgimento alla scomparsa dell'ex sacerdote partito per Cuba alla ricerca del fratello.

Secondo le notizie che ci giungono la giovane Castaneda arriverà a Puente Viejo sotto falso nome in modo da non farsi scoprire, Alfonso dopo aver scoperto che l'ospite misterioso della locanda è sua figlia rimane basito. La ragazza però dovrà scontrarsi con una brutta realtà, infatti la madre Emilia Ulloa è in carcere perché si è autoaccusata della morte di Sol Santacruz, uccisa a causa di un potente veleno, il cianuro messo all'interno di una coppa di vino durante una festa. Ma per quale motivo la locandiera ha mentito sapendo di non essere stata lei?

Tutto nasce dal ricatto di Severiano, il vero padre di Maria che ha fatto ritorno in paese per rivendicare la sua paternità e vendicarsi di Alfonso Castaneda, il suo piano è avvelenare l'oste. Ma per sbaglio il bicchiere a lui assegnato va tra le mani di Sol che bevendo rimane avvelenata. Maria si recherà in carcere e lì scoprirà la dura verità, a quel punto, deciderà di aiutare la madre utilizzando tutte le sue forze.

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!