Il Segreto - Raimundo si sente in colpa per la "morte" di Francisca

Raimundo si sfoga con Bosco. I due uomini sono alla Villa. Parlano di Donna Francisca. Ormai la Signora di Puente Viejo è ufficialmente morta, anche se di lei sono stati rinvenuti soltanto gli abiti e un ciondolo ma il suo corpo risulta ancora disperso. Raimundo si attribuisce la colpa di quanto accaduto perché non è riuscito a proteggerla come avrebbe voluto e dovuto fare.

Bosco mostra il suo totale dissenso: nessuno poteva prevedere una cosa del genere. Ma Ulloa sa qualcosa che altri non sanno. Raimundo sospetta che la scomparsa di Donna Francisca sia strettamente connessa al fatto da lui stesso compiuto: per poter risolvere i problemi economici della sua consorte, Raimundo ha sottratto dei diamanti molto preziosi a gente poco raccomandabile. Questo potrebbe essere il movente della sparizione della Montenegro ma nessuno sa dei diamenti e per questo non si capisce perché la Signora di Puente Viejo sia sparita nel nulla. Anche per Raimundo è una morte assurda perché non c'è nemmeno un corpo al quale dare una degna sepoltura. 

In seguito il rapitore di Donna Francisca si farà vivo e si scoprirà che la donna è ancora viva ma per quanto ancora?. Raimundo riuscirà a salvare la moglie dalle grinfie del suo aguzzino?. Le prossime anticipazioni daranno risposta a questi interrogativi.

Autore pat7973
Vota questo articolo