Le drammatiche vicende di Aurora nella terza stagione

In questo video una voce registrata in lingua italiana riferisce anticipazioni che riguarderanno Aurora nella terza stagione de "Il Segreto".
Aurora fa il suo ingresso nella soap nelle vesti di Carmen, una giovane ragazza che è giunta a Puente Viejo senza un apparente motivo. In realtà è arrivata in questo paese per riappropriarsi della sua identità ,che le è stata rubata da una sua compagna di collegio. Jacinta, questo è il vero nome della falsa Aurora, si impossessa dei documenti dell'amica e si sostituisce a lei. Per la vera Aurora sarà molto difficile dimostrare la sua vera identità perchè nessuno si ricorda del suo viso, nemmeno il padre Tistan che la lasciò in collegio quando la ragazza era molto piccola. Jacinta si spingerà oltre. Non le è bastato appropriarsi della vita di Aurora ma sarà anche l'assassina di suo padre Tristan. La situazione sarà destinata a peggiorare in quanto Donna Francisca, madre di Tristan, riverserà sulla nipote Aurora lo stesso odio che provava per sua madre Pepa tanto da farla arrestare per l'omicidio di Bernarda, un nuovo personaggio che farà il suo ingresso nella terza stagione della soap. Donna Francisca , spinta dal profondo odio per la nipote che le ricorda tanto la levatrice Pepa, farà rinchiudere Aurora in manicomio dopo che la ragazza la accuserà della morte della madre. Ancora una volta il destino le sarà avverso. Difatti la struttura manicomiale dove verrà rinchiusa la giovane è gestita dal marito di Bernanda, che le farà firmare un documento in cui si certifica la sua instabilità mentale. Da questo momento in poi Aurora subirà violenze fisiche e psicologiche. Quando finalmente verrà liberata sarà troppo tardi perchè le sue condizioni fisiche e mentali saranno compromesse.