The Originals: the end of Finn

Dopo secoli spesi nell'ombra, Lucien decide finalmente di prendere la sua rivincita contro la famiglia degli originali. Amico di Klaus da quasi 1000 anni, mai ha potuto perdonargli il fatto di averlo soggiogato al fine di impersonarlo per attirare l'attenzione di Mikael su di lui.

Dopo aver rapito Freya e Vincent, Lucien obbliga quest ultimo a fare un incantesimo per renderlo un originale ma in una versione ancora più potente. Vincent, non più appoggiato dalla congrega delle streghe, non può far altro che sottostare alle richieste del vampiro trasformandolo in un vero e proprio mostro. Il veleno che Lucien è in grado di secernere deriva infatti da tutti i branchi di lupi mannari mai esistiti e, al contrario di Klaus, non vi è una cura per esso. Dopo aver identificato la posizione di Freya, Elija e Finn si recano sul campo di battaglia per salvare la sorella tenuta in ostaggio.

A quel punto, con una mossa molto rapida, Finn riesce a sparare nel petto di Lucien dei proiettili di legno mettendolo apparentemente fuori gioco. Il siero bevuto da Lucien, e creato dall incantesimo di Vincent, lo riporta magicamente in vita e questa volta nei panni di un aggiornato ibrido immortale. Il primo a farne le spese è purtroppo Finn che nel tentativo di proteggere l'amata sorella e il fratello Elija, viene morso al collo. Nonostante l'intervento di Klaus, che cerca di curarlo con il suo sangue, Finn è destinato a soccombere.